pasta-con-baccalàÉ in arrivo l’estate e, per i più golosi, iniziano le rinunce! Per sfoggiare un fisico mozzafiato, da oggi, le diete non servono più e un piatto semplice e gustoso, per non danneggiare l’organismo, deve essere preparato secondo una regola fondamentale: genuino e fatto in casa. Quando utilizziamo prodotti freschi e sani, infatti, per il nostro organismo è più semplice smaltirli e mantenere una forma perfetta diventa davvero semplice!

Per un pranzo fatto in casa, veloce ma soprattutto gustoso, cosa c’è di meglio di un buon piatto di pasta con il pomodoro fresco? Perfetta per le sue proprietà antiossidanti, la pasta consente di dare il giusto apporto di carboidrati, fibre e grassi al nostro organismo, per rimanere in forma giorno dopo giorno. Sebbene la pasta con il pomodoro sia un classico della cucina italiana, per provare un gusto diverso si può aggiungere un ingrediente sano e semplice come il baccalà e si può optare per un sugo fatto in casa utilizzando un pratico passa pomodoro elettrico o manuale.

Vediamo assieme come preparare un’ottima pasta con baccalà e passata di pomodoro fatta in casa.

Ingredienti per 6 persone:

1 kg di baccalà

Una cipolla rossa di Tropea

500 gr di passata di pomodoro fatta in casa

Basilico

Sale

Peperoncino

Origano

100 gr. di olive nere

500 gr di pennette o elicoidali

Innanzitutto occorre preparare il pesce, cercando di formare dei tranci e posizionandoli in una padella assieme ad una cipolla già precedentemente soffritta e alle olive nere. Lasciar cuocere a fuoco lento aggiungendo un po’ d’acqua e aggiungere lentamente la passata di pomodoro fatta in casa. Per un risultato perfetto sarebbe opportuno scegliere una passata di pomodoro preparata con uno spremi pomodoro almeno un giorno prima o conservata da circa un mese. Aggiungere basilico, sale e origano lasciando cuocere per circa dieci minuti. Nel frattempo fate bollire una pentola di acqua calda e cuocete la pasta separatamente avendo cura di non esagerare con il sale poiché il baccalà è un pesce particolarmente salato. Scolate la pasta utilizzando l’apposita scolapasta oppure una pastaiola che ha incluso lo scolapasta. Condite con il sugo del pesce preparato, servendo le pennette in un piatto con accanto il trancio di baccalà.

Questo piatto completo è ideale per il pranzo e non è particolarmente calorico poiché il baccalà è un pesce molto magro.