neonatoUna ricerca spiega che esser mamme fa bene alla salute!

Ci sono interessanti novità per le mamme: per chi credeva che la depressione post-partum fosse inevitabile, una ricerca dell’Università di Montreal spiega come in realtà l’odore dei neonati stimoli nelle mamme i neurotrasmettitori del piacere provocando un senso di felicità che dura nel tempo. L’odore dei neonati in realtà viene percepito intensamente solo dalla madre poiché crea un legame indissolubile tra i due individui che dura anche in età adulta.

Un po’ come succede tra due innamorati quando attraverso i feromoni si prova attrazione, anche tra madre e figlio si crea un legame sensoriale di tipo olfattivo che dona benessere a mamma e bambino. Prima di questa ricerca si è sempre pensato che i neonati trovino serenità tra le braccia della madre poiché riconoscono al tatto le braccia materne ma probabilmente è solo una questione puramente olfattiva.  I papà non sono stati ancora coinvolti nell’esperimento ma si dubita che possano avere lo stesso legame che si crea tra madre e neonato con il proprio figlio.

Anche l’allattamento contribuisce a legare la madre al proprio figlio poiché il bimbo impara fin da subito che la madre è la sua unica fonte di sostentamento per cui diventa di importanza vitale. Non è solo questo, però, che condiziona il legame che si crea. Quando un bimbo prende il latte dal seno della madre non usa solo la bocca ma anche le mani. Lo stesso fenomeno avviene in natura con tutti i cuccioli di mammiferi e le spiegazioni a tale istintività sono state molteplici. C’è chi crede che così facendo le dita (o le zampe nel caso degli animali) stimolino la secrezione delle ghiandole mammarie aumentando di conseguenza il latte a disposizione per i neonati. Altri sostengono invece che sia un semplice modo dei piccoli di “aggrapparsi” alla madre,  di concedersi completamente e di dare la propria fiducia a chi lo ha messo al mondo.

Non esistono teorie più veritiere di altre ma esiste solo la consapevolezza che il gesto d’amore dell’allattamento, così come quello del semplice stare in braccio, creino qualcosa che nemmeno la scienza più spiegare appieno. L’odore del neonato, come dicevamo prima, rende ogni mamma serena così come lo sguardo del proprio figlio, i primi sorrisi e tutte le incredibili “prime volte” che riempiono il cuore dei genitori.