labbraSiete pronte per un nuovo anno all’insegna della bellezze e delle ultime tendenze moda?

Il mondo del make up e della nail art cambia continuamente con tantissimi nuovi prodotti che riescono ad avvicinarsi alle esigenze di ogni donna. Iniziamo subito con il dire quale sarà il punto di interesse del nostro viso per il 2014: la bocca.

Le labbra saranno sempre in primo piano, con rossetti rossi, di carattere e di gran moda. Gli occhi rimarranno importantissimi per alcuni altri aspetti ma l’attenzione sarà concentrata tutta su uno dei punti più sensuali del nostro viso. L’Huffington Post ha recentemente pubblicato i risultati di una ricerca di mercato effettuata da The NPD Group Inc. e il dato più eclatante è stato quello di un boom vero e proprio di vendite di prodotti per la cura e per la bellezza delle labbra.

Saranno ora le aziende quelle che dovranno darsi da fare per lanciare sul mercato dei rossetti e dei gloss capaci di impreziosire le labbra di ognuna. Restano ovviamente dei classici step da rispettare quando è la bocca a dover essere truccata. Innanzitutto una base di burro di cacao è indispensabile per avere labbra dall’aspetto sano. Solo dopo si applica la matita delle labbra che può essere dello stesso colore delle labbra per un risultato naturale o dello stesso colore del rossetto per una maggior precisione. La matita labbra va applicata prima sul labbro superiore, con un trucchetto molto semplice: iniziare a tratteggiare il contorno labbra con piccoli puntini che poi solo in seguito verranno uniti. In tal modo la matita viene ben delineata e senza errori. Solo dopo si passa al rossetto e al gloss che possono essere variabili per consistenza e colore. L’importante è sempre rispettare i procedimenti giusti, per una bocca che sia una vera e propria opera d’arte!

nail-artPer smalti e nail art, invece, oggi i prodotti in commercio permettono ad ognuna di scegliere quello che più incarna il proprio stile e la propria personalità, ma non bisogna mai dimenticare che, oltre l’unghia, anche la mano ha bisogno di cure. Per i colori, c’è l’imbarazzo della scelta e oggi, grazie ai nuovissimi smalti gel che asciugano al sole, anche la ricostruzione unghie diventa superflua! Attenzione solo a non dimenticare i tre step: Base-coat, Smalto, Top Coat lucidante. E per chi non sa attendere i tempi biblici dell’asciugatura dello smalto, ci sono i nuovissimi spray che asciugano all’istante!