hollywood-sign-2-2004-312614-mLa moda, dopo gli Oscar, assume sempre una valenza diversa. Sono tanti gli stilisti che, per il grande evento, hanno vestito celebri star hollywoodiane ed attori provenienti da ogni parte del mondo. Il look, a differenza di quello degli anni scorsi, è stato più sobrio e senza dubbio più elegante. A parte qualche piccolo colpo di testa, infatti, l’86esima edizione degli Oscar ha stupito per quanta bellezza e quanto fascino, sia maschile che femminile, ci fosse in sala. Le donne, rigorosamente in abito lungo, hanno sfilato con pochi accessori, piccoli e di gran pregio.

La moda diventa protagonista, nella serata degli Oscar

Gli uomini, invece, tutti in completo, erano perfetti accompagnatori delle dame della serata. La splendida Sarah Paulson è stata una delle donne più ammirate della serata, con  le sue Christian Louboutin con tacco a spillo. Anche Kate Hudson ha fatto breccia nei cuori dei fotografi che l’hanno immortalata con un abito Versace, bianco e dallo scollo profondo, con scarpe abbinate firmate da Jimmy Choo.  Oscar de la Renta ha creato in esclusiva per Jennifer Garner un abito in stile Hollywood degli anni ’20, dal colore neutro, messo in risalto dalle scarpe Brian Atwood. Jennifer Lawrence, spesso criticata per i suoi cocktail dress, ha stupito tutti con un abito rosso corallo di Christian Dior Couture, abbinati ad una piccola pochette e a delle scarpe nere firmate Brian Atwood.

Fascino e qualità italiane: per le calzature il made in Italy è da Oscar

Il made in Italy continua a conquistare l’estero e stavolta lo fa con il nome di Salvatore Ferragamo. La celebre coppia Jolie – Pitt si è fatta incantare dalle creazioni  calzaturiere di Ferragamo al punto che Angelina indossa un paio di scarpe nere, con plateau, abbinate ad un vestito di Elie Saab. Cate Blanchett è stata intravista con un abito di Armani mentre Elizabeth Banks ha preferito vestire Jenny Packham, con scarpe del sempre geniale shoe designer Casadei. Infine la reginetta della serata, la giovane Anne Hathaway, ormai diventata una delle attrici più richieste nel panorama internazionale, ha lasciato da parte gli abbinamenti per uno stile totally Gucci, per abito, pochette e scarpe. Se l’abito, con bustier in cristalli, non passa di certo inosservato, anche il plateau imponente e le stringhe che fasciano il piede sono il tocco più aggressivo, per una nota di seducente femminilità.