san-valentino

Probabilmente è sbagliato pensare alle varie feste solo in funzione dei regali. Un dono però può essere un ulteriore modo per rendere ancora più speciale e gradevole un giorno di festa, un modo per dare un segno concreto del proprio affetto e lusingare chi riceve il regalo grazie ad un oggetto speciale.
Questo vale in ogni occasione, anche il 14 Febbraio, un giorno cerchiato di rosso sul calendario; anzi, segnato con un cuoricino rosso visto che si tratta di San Valentino, la festa degli innamorati.
In questo giorno è bello pensare che tutto ciò che riguarda l’organizzazione della serata (o dell’intera giornata) spetti all’uomo, il quale da bravo corteggiatore dovrebbe sapere cosa fare per rendere felice la propria dolce metà. Alla donna invece spetterebbe solo il compito di farsi bella per la sera di San Valentino. Questo potrebbe anche riguardare il regalo, con un moderno principe azzurro che passa a prendere la sua amata portandole un dono fatto con il cuore.
Una simile visione fiabesca però è rara quanto superata, sia perché troppo spesso si sottovaluta la bellezza di organizzare una serata galante, con stili e modi d’altri tempi; sia perché la donna ha iniziato a prendere l’iniziativa: chi per desiderio, chi per necessità.
Questo vale anche per i regali, perché se è bello riceverli è altrettanto gratificante farli e rendere felice chi si ama.
Se siete in cerca di regali romantici per lui la consuetudine non vi è molto di aiuto. Per gli uomini è più facile, a San Valentino la tradizionale accoppiata scatola di cioccolatini e mazzo di fiori è una salvezza per chi è senza idee o si ricorda solo all’ultimo momento della festa. Purtroppo mancano delle alternative per lui altrettanto valide, anche se non è proprio una cosa negativa visto che regalare sempre le solite cose non è proprio il massimo della vita.
Inoltre fare un dono frettoloso e senza metterci molta attenzione va contro lo spirito della festa e del piacere di scambiarsi regali. Se farli è un peso o una scocciatura tanto vale non farli.
Chi invece adora fare regali ma non sa mai cosa regalare può fare affidamento sul web, difatti internet è diventato una risorsa fondamentale sia per cercare consigli sia per acquistare dei regali davvero favolosi.
Molte donne e ragazze pensano di cavarsela con poco, dove per “poco” non si intende la spesa che può anche essere contenuta, bensì con dei pensieri che hanno poco a che vedere con le idee originali. Regalare cravatte, calze o una bottiglia di vino particolare è un po’ come i mazzi di fiori e i cioccolatini proposti dai ragazzi; con l’aggravante che cravatte e alcolici non sono nemmeno romantici. In alternativa si può fare sempre bella figura preparando una torta di San Valentino per la serata da trascorrere con il partner.
Per stupire veramente il vostro fidanzato o marito dovete impegnarvi un po’ di più, magari affidandovi al solido aiuto che offre il web, una miniera d’oro per le idee regalo per tutte le occasioni.
In internet non trovate solo tanti consigli, potete anche acquistare direttamente i regali e riceverli a casa senza nessuna perdita di tempo. Non che girare per fare i regali sia poi così brutto, anzi è bello curiosare e andare in tanti negozi per trovare qualcosa di bello (soprattutto perché si può sempre trovare qualcosa per sé). Quando il tempo è poco però gli acquisti online possono essere una vera salvezza, così vi rimane più tempo per prepararvi al meglio per la serata di San Valentino. Sperando che il vostro lui si ricordi che il 14 Febbraio non è un giorno come gli altri.