Per una volta, lasciamo a casa figli e compagni, e stacchiamo la spina all’insegna di una vacanza “rosa”. Quante volte abbiamo desiderato farlo, magari da sole o con la nostra più cara amica, per godere delle passioni, entusiasmi, coinvolgimenti più tipici che identificano gli animi femminili?

La destinazione è una delle zone più spettacolari del nostro Paese, il Salento. Meta turistica privilegiata, con le tante spiagge quasi caraibiche, i litorali bassi e trasparenti, e le località più alla moda per una movida sfrenata. Ma anche arte, cultura e enogastronomia: c’è solo l’imbarazzo della scelta e, puntando su una vacanza al femminile, in Salento non rimarremo certo deluse.

Lecce

Partendo dal capoluogo (imperdibile), se state trascorrendo le vostre vacanze a Lecce, segnaliamo La Casa delle Donne . Un luogo dove le donne possono incontrarsi, progettare, divertirsi, condividere. Il principale obiettivo è realizzare le condizioni per accrescere l’autodeterminazione e la libertà di tutte le donne, indipendentemente dall’etnia, orientamento sessuale o politico, religione, classe sociale e livello culturale. È aperta a tutte coloro che semplicemente desiderano fruire delle sue attività e servizi. Ci si riunisce di regola tutti i lunedì presso le Officine Culturali Ergot.

Ugento e le sue Marine

Per una vacanza balneare, fra le innumerevoli località, ne abbiamo scelta una fra le più a sud, ricca di bellezze naturali ma anche di civiltà antica e storia: stiamo parlando di Ugento, il cui nome deriva dalla sua posizione, che abbraccia un lembo di Mar Ionio, un tempo chiamato Ausonium.

Comprende diverse frazioni e tre sono famose come le sue Marine: Torre San Giovanni, Torre Mozza e Lido Marini, rinomate per la costa sabbiosa, che ricorda le spiagge tropicali, priva di scogli ma, anzi, con litorali paradisiaci. Alterna lidi attrezzati a tratti più isolati e selvaggi, dove poter prendere il sole lontane da occhi indiscreti. Ottima cucina e grande cultura dell’accoglienza, unitamente a strutture turistiche di alto livello, completano il quadro per una perfetta vacanza al femminile.

Gallipoli

Centro indiscusso della movida notturna salentina, la “Perla dello Ionio” è caratterizzata da una meravigliosa costa e uno splendido mare cristallino. Di giorno, regina di relax ed abbronzatura (niente di meglio per una signora in vacanza), si trasforma la sera in una discoteca a cielo aperto tanto che il suo lungomare, il Galilei, mentre il sole tramonta sul mare, attrae migliaia di turisti fra stuzzichini, aperitivi, musica di sottofondo. I numerosi stabilimenti balneari sapranno accogliervi sia nella versione diurna sia in quella suggestiva serale e qui, se lo desiderate, potete anche concedervi qualche “eccesso”… Non ve ne pentirete!

Otranto, Torre dell’Orso, Santa Caterina, Porto Cesareo…

Impossibile citarle tutte, e soprattutto scegliere: fra sole, mare, divertimento, relax, buona cucina, arte e cultura, non manca proprio nulla. Perfino l’irrinunciabile shopping saprà soddisfarci in Salento, e non potrebbe essere diversamente, visto che nelle località più note, non mancano negozi e boutiques di ogni genere. E se volete soggiornare con le amiche, prenotate uno degli appartamenti esclusivi dotati di giardino e terrazzo dell’Araba Fenice Village a Torre dell’Orso.

Melendugno

La ciliegina sulla torta è un luogo creato dalle donne per le donne, un’oasi a due passi dal mare. Stiamo parlando di un posto esclusivo, la Masseria Le Sciare, a Melendugno, che non potevamo non segnalarvi nella nostra mini guida. Decidere di passare qualche giorno in questa struttura significa coccolarsi con servizi pensati per il benessere e il relax femminili. È sede anche di un’associazione sociale dedicata, l’Alveare Nazionale, inserita tra le articolazioni del trust “Nel Nome della donna”.