Simbolo di raffinatezza ed eleganza, le camicie sono uno dei capi più utilizzati e pratici della primavera che ogni anno ispirano la fantasia degli stilisti. Anche quest’anno, infatti, le proposte non sono di certo mancate, e i modelli si dividono tra grandi classici rivisitati e nuove proposte. Qualsiasi sia il vostro stile, questo 2019 saprà certo come accontentarvi: per trovare ciò che fa giusto al caso vostro, non vi resterà altro che cominciare i vostri giri tra negozi o, più comodamente, su siti specializzati in abbigliamento da donna online.

Camicia bianca

Al primo posto troviamo la camicia bianca, un must che si ripropone con forza anche questa primavera, fra l’altro ricco di modelli. Fra le opzioni più in voga troviamo ad esempio la camicia con volumi balloon, dunque una versione svasata e ampia senza colletto, stondata e dalle linee asimmetriche. Altre soluzioni sono le camicie lunghe in popeline e le opzioni classicissime in cotone organico, insieme al modello con taglio maschile e tradizionale.

Bluse

Anche le bluse rappresentano un grande e comodo classico per la stagione, perché si presentano in mille fantasie e modelli, con una ricchissima varietà in termini di possibili abbinamenti. Vi basti pensare alle opzioni in quanto a materiali, che vanno dalla seta fino ad arrivare al pizzo. Per non parlare dei modelli, che si dividono tra quelli tradizionali e scelte esotiche come le bluse kimono, includendo anche le versioni più innovative a portafoglio. Infine, questo 2019 ha voluto dare il via libera pure alle fantasie più particolari come quelle animalier, insieme ai pois.

Camicia Oxford

Anche in questo caso si rimane nel lotto delle soluzioni tradizionali ma molto preziose: si parla delle camicie Oxford, un must primaverile dal taglio prettamente maschile ma molto glamour. Il consiglio è di indossarle insieme ad una mini gonna, o in alternativa ad una pencil skirt. In realtà questi modelli stanno benissimo anche quando vengono combinati con un pantalone palazzo o con un paio di pantaloncini da biker, che quest’anno non possono mancare dal vostro armadio. Naturalmente ne esistono diverse versioni, e una di quelle che va per la maggiore è la Oxford con colletto alla coreana.

Camicia a righe

Tornano anche quest’anno le classicissime camicie a righe, in fantasie come ad esempio il mariniere, ma anche in colori più caldi come il beige e il cammello. Rappresentano un capo basic che può essere unito a tantissimi abbinamenti diversi, al punto da diventare anche un abito “da emergenza”. È ideale se viene abbinato ad un paio di pantaloni cropped, ma anche alle gonne corte e alle longuette, insieme ai kitten heels.

Camicia in Denim

Si chiude con una camicia che non richiede presentazioni, ovvero quella in denim: il jeans, non a caso, è un tessuto perfetto per chi ama vestire con un total look di questo tipo. In alternativa è possibile abbinare la camicia in jeans ad un paio di pantaloni in red, mentre ai piedi calzano a meraviglia i comodi sandali. Altre opzioni davvero da non perdere sono i micro-kilt scozzesi e le gonne foulard.

Camicia a fantasia

Come ogni primavera tornano a dominare anche quest’anno le fantasie, e lo fanno anche su un capo dal gusto classico come la camicia. Dalle esotiche e seducenti stampe floreali alle più aggressive, e già citate, pitonate e maculate, la stagione 2019 sarà caratterizzata da una vera esplosione di idee e colori che sapranno adattarsi ai gusti di tutte: dalle più romantiche a quelle dall’animo più rock. Non abbiate poi paura di osare, dato che per questa primavera gli stilisti hanno proposto sulle passerelle tutti i possibili abbinamenti di fantasie e colori, lasciando quindi via libera alla vostra immaginazione e al vostro buon gusto.

Camicia in pizzo

Il tessuto romantico per eccellenza, altra grande riscoperta di questo 2019, torna a invadere anche il mondo delle camicie per un look all’insegna della femminilità e del romanticismo. Ovviamente, le nuance più consigliate sono quelle dai colori chiari e pastello, in linea con le tendenze del periodo, cui certamente dovrà essere abbinato un intimo adeguato, dal colore simile e magari non troppo appariscente. Ebbene sì, perché quest’anno le tendenze impongono infatti un pizzo femminile, ma anche estremamente sensuale grazie a un giusto gioco di trasparenze.

Dal bianco al denim, passando per le righe, le bluse e le Oxford, le camicie adatte per questa primavera sono davvero tantissime.