Oggi vorrei parlarvi di un’interessante arte; uncinetto. Si care amiche nella rubrica “tempo libero” vorrei ogni giorno farvi scoprire questo interessante hobby che la maggior parte delle volte inizia per curiosità, poi pian piano nasce un amore verso questo misterioso attrezzo di lavoro. L’aspetto dell’uncinetto è freddo, sottile fabbricato di acciaio, alluminio, avorio, e in legno, con una parte dell’estremità che termina con una punta a uncinetto, è lungo sui 15 centimetri, serve per lavorare filo o lana.

La varietà di misure dell’uncinetto può variare dal tipo di lana o filo che andiamo a usare. Partiamo da un minimo di 0,060 millimetri a un massimo di 10 millimetri, tutto le varie misure variano per lo spessore della lana. Se il filato è doppio, il numero dell’uncinetto sarà logicamente doppio.

Esiste anche l’uncinetto per realizzare “i punti tunisini” per un lavoro particolare, la differenza dal normale uncinetto che misura 15 centimetri, il tunisino ha una lunghezza di circa 30 centimetri.

Lo so starete pensando che questo hobby è antico, oggi non si ha tempo per fare dei centri, o un costume da bagno, a uncinetto, sa tanto di nonna, bè sbagliate se date uno sguardo alla nuova vetrina primaverile dei molti negozi, vedrete che sono ritornati gli stili anticheggianti come, gonne, gilè, e tanti altri capi d’abbigliamento, a uncinetto.

lavori ad uncinetto

Ma oltre a ciò lavorare l’uncinetto vi aiuta anche a scaricare tutto lo stress che avete accumulato durante il giorno. Provare per credere.