Addio alle buste di plastica, con il nuovo anno 2011 la nuova legge prevede le buste riciclabili per salvare il nostro ambiente, io sono favorevole a ciò, però una busta al supermercato costa da 0,09 centesimi a o, 12 centesimi, allora? Allora ho realizzato un’artigianale per la spesa, borsa molto semplice da fare, non corri il rischio che si possa rompere una volta che è piena di prodotti che hai acquistato al supermercato.

Vuoi anche tu, una borsa che quando esci per la tua spesa quotidiana da un tocco di vanità? Ok allora segui ciò che ti descriverò e vedrai che le tue amiche saranno invidiose, della tua nuova borsa della spesa. Come materiale ti servono poche cose: per la rete 83 metri di filo ritorto, per il manico 18 metri di filo, ritorto, perle e bottoni. La proceduta è molto semplice, si tratta solo tanto di fissare i vari fili ritorti con nodi seguendo uno schema lineare.

 

Tagliare il filo di 83 metri in 16 fili lunghi ogni uno deve misurare 5 metri. I rimanenti 3 metri avvolgeteli ad anello, avente un diametro di 30 centimetri. Doppiate i fili e fissateli nell’anello uno vicino all’altro con un cappio, per lavorare comodamente, appendendo l’anello a una maniglia di una porta. Aprite a fettuccia i pezzi di filo ritorto nella misura delle sfilate effettuate. Eseguite il secondo giro di nodi, annodando i fili in modo da formare un rombo. Infilate ogni tanto, quando volete un bottone o una perla. Continuate ad annodare, fino a quando vi rimarranno dei cappi lunghi 25 centimetri. Sciogliete l’anello e sfilate il filo ritorto dai cappi iniziali. Prendete i capi rimasti liberi e annodateli ai cappi (2 fili per ogni cappio). Ripiegate l’estremità dei fili annodati sugli altri. Tutti questi fili formeranno la maniglia. Prendete il filo lungo 15 metri ed effettuate una legatura a cappio intorno ai fili rimasti liberi. Dividete in due parti uguali il filo utilizzato per l’anello inziale e usatelo per unire i laterali della borsa. Piegate i due capi e ricreate, attraverso i nodi, il rombo che caratterizza la rete. Completate la rete laterale di sutura, annodate bene i capi e, dopo aver inserito una perla o un bottone, aprite a foglia le estremità. Ora mi rimane soltanto augurarvi buona spesa.