Questa razza di cane, nonostante l’aspetto aggressivo e bellicoso, dotata di un carattere molto fedele e affettuoso nei confronti del padrone. Il boxer è molto vivace e giocherellone da cucciolo, ma anche crescendo conserva in gran parte questa sua caratteristica del temperamento. Proprio per questo motivo dev’essere trattato come un bambino, con giochi e con atteggiamento allegro si riesce a ottenere quasi tutto da questa razza canina.

Alcuni esemplari durante l’addestramento tendono a fuggire, soprattutto se tenuti legati o rinchiusi per lunghe ore. Per evitare questo inconveniente sarà necessario stancare il cane facendogli compiere ogni tipo di esercizio fisico. Come il cane da guardia sa, essere molto temibile e il suo morso è certamente forte, tenace ed deciso.

E’ consigliabile insistere molto sugli esercizi di riporto e salto: il boxer è un vero atleta e sicuramente gradirà molto queste attività fisiche. Con molta pazienza e perseveranza vi posso assicurare che alla fine dei molteplici esercizi avrete un cane bene educato con una linea perfetta da fare invidia.

Come alimentazione gradisce tutto, ma è consigliabile essere severi, siccome un’alimentazione sana tempera di più il vostro cane, quindi evitiamo cibi grassi, cioccolata ed altri tipi di leccornie.