Questa razza è un molto particolare, lo schnauzer esiste in tre taglie piccola, media, gigante, ed il suo manto può essere nero, o sale e pepe (bianco e nero). La taglia dello schnauzer gigante è stata l’ultima ad avere avuto il riconoscimento ufficiale, anche se le altre varietà non hanno nulla da invidiare a questa in quanto a coraggio e valore. Si tratta di un cane leggermente nervoso, ma molto fedele, leale e coraggioso, che adora correre, giocare e vivere nei grandi spazi all’aperto. E’ piuttosto aggressivo e quindi durante l’addestramento all’attacco il padrone dovrà essere molto preciso, insistendo soprattutto sull’ubbidienza.

Lo schnauzer è un cane ideale per la guardia di una grande o piccola proprietà, di uno stabilimento o di un magazzino, ma deve stare sempre al fianco del padrone. L’addestramento deve avere inizio quando il cucciolo è ancora molto giovane, poiché saranno, necessari almeno due mesi prima di riuscire a dominare questo carattere furbo e indipendente. Si tratta di un tipo di cane adatto unicamente a padroni molto decisi e intransigenti.

Il suo corpo esile ma massiccio sicuro di sé può spaventare gli estrani, questa razza di cane ha un carattere molto sospettoso, qualsiasi rumore lo rende nervoso.