Francesco Facchinetti e Alessia Marcuzzi, ecco la loro ultima decisione; dopo che la presentatrice partorisce, potrebbe esserci il matrimonio, parola di ‘suocera’.  Infatti, fra un poco questa splendida coppia avrà una bellissima bambina.

La mamma dell’ex DJ Francesco, conferma, che i fidanzati stanno pensando al fatidico ‘sì’, come lo dichiarazione la stessa Alessia  stessa su ‘Oggi’. “Secondo me, la paternità spingerà Francesco a un cambiamento in cui il matrimonio ci sta – spiega la signora – Non mi stupirei se avesse già chiesto ad Alessia di sposarlo. E in tal caso avrebbe la mia benedizione. Sono giusti l’uno per l’altra. Lo capisco dall’energia fresca che sprigionano quando sono insieme: lui un concentrato di vitalità, lei ferma e accogliente”. Diavolo d’una (futura?) suocera…

I fidanzati ultimamente ‘nati’ sono; Melissa Satta e Bobo Vieri. Dopo l’annuncio del probabile flirt con Leonardo Di Caprio, compaiono nuovi pettegolezzi sui motivi della separazione tra l’ex velina e l’ex calciatore, e di nuovo sale a galla il nome di Matteo Ferrari, giocatore di calcio della squadra turca del Besiktas ed ex compagno di Aida Yespica.

Secondo ‘Chi’, anche dopo le affermazioni della Satta (che ha sempre detto di essere stata abbandonata da Vieri all’improvviso e senza nessuno chiarimento), la vera ragione come dice dell’ex calciatore di separarsi dalla fidanzata sarebbe stata una fattura telefonica molta salata pervenuta un giorno a casa di Vieri.

 

 

Come ha detto Alfonso Signorini, le chiamate telefoniche erano internazionali queste hanno fatto la ingrandire la bolletta. Infatti, era Istanbul, l’ex compagna telefonava e qui rispondeva, guarda caso, Matteo Ferrari. Un caso? Di sicuro Vieri non la pensa così…

Diversi giorni fa l’ex calciatore Stefano Bettarini ha comunicato alla sua ex moglie Simona Ventura, parlando a ‘Domenica Cinque’ certi particolari riguardanti la sua relazione d’amore con la presentatrice.

Questa coppia si sposò nel 1998 ma si divisero nel 2004, Bettarini riconosce che la fine del rapporto fu traumatizzante. “Se potessi tornare indietro, non mi separerei da Simona Ventura” – rivela l’ex calciatore – “È stata l’amore più grande che ho avuto. Ma, allo stesso tempo non la risposerei; 26 anni sono troppo pochi perché sposarsi presuppone una maturità che all’epoca non avevo”, dice l’ex giocatore di calcio.

La separazione accadde nel 2004, mentre ambedue vivevano il boom della carriera. “Io ero in Nazionale e lei presentava Sanremo, e da lì è iniziato a rompersi qualcosa: lei era troppo presa dal lavoro, io avevo le mie esigenze e nessuno andava incontro all’altro”.

 

 

Bettarini rivela il difficile momento delle ‘battaglie mediatiche’: “Abbiamo sbagliato per le persone che ci circondavano e per quelle che parlavano al nostro posto; poi abbiamo preso in mano la situazione io lei, ci siamo parlati a quattr’occhi e sono finite tutte le guerre mediatiche perché purtroppo le persone che ci circondavano facevano tutto tranne il bene nostro e dei nostri figli, e quindi li abbiamo allontanati”.

Ma alla fine ciò che conta, è la famiglia, anche dopo la separazione: “Io ho provato a salvare il matrimonio, ma penso che quando un vaso si rompa, per quanto ben incollato, non tornerà mai come prima ed io non amo le cose false e finte. I nostri figli, i nostri gioielli, avranno sempre la priorità su tutto, anche per i nostri compagni”, termina Bettarini.