La grande varietà degli ingredienti e il mix di sapori irresistibili hanno fatto della paella un piatto molto apprezzato anche dagli italiani.

Ecco la ricetta giusta per preparare una paella da far invidia persino agli spagnoli.

Ingredienti

– 300 g di riso

– 500 g di pollo a pezzi

– 200 g di filetto di maiale

– 150 g di salsiccia piccante

– 300 g di gamberi

– 500 g di cozze

– 4 pomodori

– 100 g di piselli surgelati

– 1 cipolla tritata

– 1 peperone

– 2 spicchi d’aglio

– zafferano

– prezzemolo tritato

– olio extravergine d’oliva

– vino bianco secco

– peperoncino

– brodo di carne

– sale

Preparazione

Pulite e lavate le cozze. Successivamente fatele aprire in una padella larga con un po’ di vino bianco, metà della cipolla tritata e un po’ di prezzemolo.

Versate 2 cucchiai d’olio in una larga padella, lasciate rosolare e unite il pollo, il filetto e la salsiccia a tocchetti. Unite anche i gamberi sgusciati e fate cuocere per 5 minuti. Togliete il tutto e mettete da parte la carne e i gamberi.

Nella stessa padella fate appassire il resto della cipolla tritata e gli spicchi di aglio. Aggiungete i pomodori a pezzetti, il peperone a rondelle e le cozze, con il loro liquido filtrato. Salate, unite il peperoncino e lasciate insaporire per 2 minuti. Sciogliete lo zafferano in una tazza di brodo caldo.

Bagnate il contenuto della padella con il brodo, aggiungete la carne, i gamberi e i piselli e fate cuocere per una decina di minuti aggiungendo brodo caldo. Unite il riso e portate a cottura senza più mescolare. Servite caldo.

Et voilà, la vostra paella in perfetto stile spagnolo è pronta.

Alessia