2011 l’estate sta terminando, ma la moda non smette di stupirci con il suo ritorno delle espadrillas, infatti, nelle località balneari la moda “obbliga” già queste scarpette. Dalle sfilate alla spiaggia i caftani e le espadrillas sono le regine della stagione. I primi delle collezioni morbide e flessuose nascondono una femminilità sessuale, le espadrillas in tessuto con la suola in caucciù o in paglia rientrano sulla scena dopo il boom degli anni ’80.

 

Il caftano è la soluzione per ogni attimo della giornata, tinto o in fantasia da accostare al costume, in tramati leggerissimi e quasi sottilissimo, come la stoffa di seta, in chiffon, o in cotone come il camicione con il tipico check di Burberry, arricchito da materiali preziosi come d’oro e d’argento, o ricoperto da pietre e cristalli. I creatore di moda, in questo caso come i fratelli Capasa di Costume National, suggeriscono in accostamento agli shorts. Così quest’abbigliamento, da naturale capo da mare, si può modificare in un’immagine chic e raffinata, divenendo un trend, ed una moda esatta per agli aperitivi. Le star sono stregate da questa forma etnica: Camila Alves, una famosa indossatrice e compagna di Matthew McConaughey, ha infilato all’avvenimento di Victoria’s Secret un caftano in micropaillets bianche e orli in argento. 

                                                                           

 

 

 

Le espadrillas confortevoli, pratiche, leggere, unisex ecco chi sono le espadrillas, le scarpe giuste da giugno a settembre. Anche i grandi nomi dello spettacolo della politica, durante la loro vacanza le calzano; la scarpa comoda della moda italiana. Ma non solo made Italy, è rimasta attirati anche: Missoni, che insieme all’intervento di Havaianas che le colora con un insieme di colori i quali somigliano ad un bellissimo quadro. Trussardi 1911 le presentò nella stampa militare, mentre Lanvin le riveste di fogliame e le adorna con un nastro da stringere alla caviglia, Elio Fiorucci per la linea Baby Angel le impreziosisce di fiori viola e azzurri regalando una gioia provenzale, ma Zara e H&M, non si sono allontanate dal fare vedere nelle loro sfilate questa scarpa di moda, da sempre. Come chiudere quest’articolo?  Bè, alte, basse, sfumature o in tinta unita, purché espadrillas.