L’abbronzatura dona al nostro viso un colore uniforme e compatto che rende la pelle levigata. Ma come dobbiamo truccarci quando la nostra pelle diviene dorata?

Innanzitutto, dopo aver applicato il doposole, stendete sul viso un gel colorato, dai toni ambrati, che aiuta a nascondere le discromie. In alternativa potete usare la vostra crema idratante e aggiungere un po’ di polvere color bronzo, ottenendo un effetto satinato. Altrimenti applicate sul viso, sul collo e sulla scollatura una terra abbronzante di un colore poco più scuro rispetto a quello della vostra abbronzatura.Il copriocchiaie è sconsigliato quando si è abbronzate perchè rischia di rendere più evidente questo inestetismo. Un buon consiglio da seguire è quello di passare sotto agli occhi un velo di terra abbronzante.

Anche gli occhi vogliono la loro parte e per questo è molto importante truccarli bene. Dopo aver steso il mascara, delineate le parti inferiori e superiori della palpebra con una matita nera, poi sfumatela con un pennello a punta piatta ( nei periodi estivi è preferibile usare una matita dalla mina semidura poiché è più resistente al caldo).

Per esaltare l’abbronzatura usate anche ombretti dai colori caldi e ambrati ( come l’arancio, il bronzo, il rame ma anche le tonalità madreperlate del lilla o del glicine).

Truccate anche la bocca, cominciando con il tracciare i contorni delle labbra con una matita e applicate in seguito un rossetto sulle tonalità dell’arancio o del rosso acceso.

Per finire, scegliete un fard leggermente dorato da stendere sulla fronte e sul mento: un tocco di classe in più che vi renderà ancora più belle.

Alessia