L’acciuga è un pesce molto buono avente un importante vantaggio: il prezzo economico. Oggi cerchiamo di farle diventare ancora più buone marinandole e accompagnandole con le zucchine. Vediamo cose si fa.

Ingredienti (per 4 persone)

– 400 g di acciughe fresche

– 250 g di zucchine tenere

– 1 cucchiaio di pinoli tostati

– 2 limoni

– qualche rametto di menta e di dragoncello

– 200 ml di olio extravergine d’oliva

– sale

– pepe

Preparazione

Private le acciughe delle interiora e della testa, poi mettetele in uno scolapasta, cospargetele di sale, mescolatele e fatele riposare per 30 minuti.

Sciacquate le acciughe ed eliminate la lisca centrale senza dividere in due i filetti, poi lavatele ancora e asciugatele con carta da cucina.

Mettete le acciughe allineate in un capiente piatto concavo. Sbattete 100 ml d’ olio con il succo di 2 limoni e versate il ricavato sulle acciughe.

Coprite il recipiente con la pellicola da cucina e mettetelo nella parte meno fredda del frigorifero per 30 minuti.

Nel frattempo spuntate e lavate le zucchine, asciugatele, tagliatele a fette sottili e mettetele ben distese in un piatto leggermente concavo.

Emulsionate l’olio rimasto con sale e pepe e condite le zucchine lasciandole insaporire per 15 minuti.

Sistemate in una terrina o in un piatto da portata le acciughe marinate alternandole alle zucchine.

Completate con i pinoli leggermente tostati e le foglioline di menta e di dragoncello.

Le acciughe marinate si possono preparare in diversi modi. Quello che vi ho spiegato sopra è uno dei tanti ed è molto semplice da svolgere.

Buon appetito a tutte!

Alessia