Ciao,

come ti gira? Spero bene, e dai sei sempre la solita indecisa, che scelta devi prendere questa volta?

Le tue ferie a settembre sono iniziate e non hai deciso ancora, dove prendere la tua abbronzatura? Beata a te, le mie ferie sono terminate da un già da un poco.

Ok vuoi un mini aiutino, chiudi gli occhi, e segui la mia voce, io ti guiderò in luogo ancora tutto da scoprire, vola con la tua fantasia e ascolta le onde del mare che parlano fra loro, avverti l’odore del verde che circonda questa stupenda terra? Ti voglio far conoscere Otranto.

Questo comune si trova in Italia, in Puglia, è circondata dal mar Ionio, e dal mar  Adriatico (un poco di geografia non fa mai male).

Le sue spiagge solo bellissime, il suo mare è ancora limpido, le particolarità del litorale si presentano a volte con scogli o anche con sassi. Il porto è circondato dal fondale basso del mare, ottimo per chi non sa nuotare, se ti allontani dallo scalo, scoprirai il mare più profondo, adatto per le persone che sanno nuotare, no per una “paperina” come te. Nel periodo estivo non pensare neanche per un attimo a infilarti il tuo golfino preferito, poiché le temperature arrivano fino a 30° 35° gradi, mentre d’inverno puoi indossare la tua pelliccia.

Ricordati di ammirare le distese verdi che questa superficie ti offre, vi sono coltivazioni di ruchetta, di menta, senti il profumo?Anche gli alberi di pero, e di fico, che bontà.

Il vero primo attore qui è l’albero d’olivo, vi sono chilometri di coltivazione dei vari contadini, che peccano d’invidia dei loro vicini, vi sono delle vere competizioni fra loro.

Dopo un poco d’informazioni che possono essere sempre utili, ora vediamo, dove andare a prenotare, per trascorrere dei momenti semplici, sinceri ma pieni di comodità.

Le vacanze a Otranto le puoi trascorrere in appartamenti, che i proprietari affittano anche per una settimana. Vi è anche la soluzione delle masserie, realizzate nelle distese di verde, lontane dal mare, ma poco importa, con la tua super macchina non impegni molto tempo la mattina ad arrivare sul tuo lido, ma questi poderi, non sono allo stato primitivo tutt’altro vi è piscina, ristoranti, posto macchina molti sono attrezzati anche con vari giochi, per ospitare i bambini, altalene scivoli piccoli campi per giocare a pallone, e tante altre attrazioni che scoprirai se ti ho convinto per questa tua vacanza a Otranto.

Ei ma ci sei, dai apri gli occhi, allora?

Come soffri di mal di pancia? Tutti i fichi”rubati” dell’albero sono stati indigesti……ok ti accompagno per la prenotazione in masseria…….lontano dagli alberi di fichi.