Oggi è otto novembre 2011, manca giusto un mese per il santo Natale e quasi in tutte le case vi sarà l’albero di natale in compagnia del presepe, o solo il presepe, o soltanto l’albero natalizio, portando avanti ognuno di noi le nostre tradizioni famigliari, che sono state inculcate dai nostri cari.

 

Quindi, io cercherò di trovare tutte le ultime novità, che riguarderanno i doni per questi giorni speciali; come idee natalizie, per grandi ed piccini, idee regalo di trucco, di moda, e anche d’arredamento per sentirsi sempre coccolati in casa propria. Noi donne che siamo amanti della bellezza, che amiamo il buon gusto, noi donne che apprezziamo tutto ciò che è fashion, non possiamo assolutamente farci trovare impreparate da questa festa che ogni anno ci riempie il nostro cuore di gioie ed emozioni, trascorrendo anche dei momenti di tristezza se abbiamo perso una persona cara, ho abbiamo avuto un momento difficile durante l’anno che sta per finire.

L’importante è il calore, l’affetto umano che ci circonda che ci da ogni giorno la forza di andare avanti ed anche se siamo a terra vi è sempre una mano che ci fa rialzare. La vita è questa; pari gioie, pari dolori.

Se hai avuto una discussione, con un parente della tua famiglia, come tua sorella, addirittura tua madre questo è il momento giusto per cominciare di nuovo tutti insieme. Secondo me, se caso mai si è commesso un errore, è la cosa più difficile da dire è “SCUSA HO SBAGLIATO TI CHIEDO PERDONO”, ci vuole tanto coraggio ad ammettere i propri errori, ma chi è senza peccato scagli la prima pietra!

Tutti possiamo commettere degli errori, degli sbagli, ma l’importante che si ha la forza di ammettere di aver sbagliato ed di chiedere scusa. Domandare scusa non è nulla di così umiliante “ se per caso pensi questo”, anzi rafforza il tuo carattere ti da una marcia in più, in quanto dopo che hai avuto il perdono dalla persona che hai potuto ferire, logicamente verbalmente, ti sentirai molto meglio, sarai felice, e non starai ancora ad rimuginare ciò che lei o lui ha detto o ha fatto.

Tante volte per uno stupido orgoglio, vanno ad finire dei rapporti famigliari, fra due fratelli, fra una sorella ed un fratello, con la suocera ed la nuora, e anche fra figlio ed padre, già perché ognuno di queste persone sta sul suo piedistallo, intanto le ore passano, i giorni volano, e cosi i mesi e gli anni, ed voi vi allontanate sempre di più da queste persone con cui avete avuto una discussione. Anzi fate anche vedere che è stato meglio cosi, che avete rotto i rapporti, ma non è cosi.

Infatti, tu stai male ed ogni giorno speri sempre che ti arriva un messaggio, una email, o una telefonata, da questa persona. Ma tutto questo non succede, le tue speranze si vanno ad affievolire sempre di più. E’ allora quale occasione migliore del Natale, per fare un grande ed unico regalo alla persona che hai fatto dispiacere, ho hai mancato di rispetto, dai non continuare ancora nel roderti, lo sai che la tavola apparecchiata per il cenone non è uguale se non vi sarà la tua vecchia amica del cuore, o il tuo fratellino che ha ancora la testa calda. Il Natale è la festa dell’amore, dei doni, della speranza in un futuro anno migliore, ma principalmente per me è una grande magia che vive dentro di ognuno di noi.

Ora sta a te a voi, “ se credete nella magia del Natale tutto è possibile, ma se non ci credete più allora bè mi spiace dirtelo ma…….Babbo Natale non arriverà più.

Il periodo del Natale è un periodo magico può accadere di tutto, ed è proprio nell’aria che vi è un trasporto, un profumo di amore, di gioia, una voglia di essere felici con le persone che ami.

Scusa forse scrivendo quest’articolo sono andata un poco più in là, ho scritto, ho scritto e non mi sono più fermata, già perché io non vedo l’ora che arriva babbo natale con tanti doni per me, anche se ho fatto un poco la cattivella, babbo natale lo so che mi ha perdonato, lui perdona tutti. Quindi perdona anche tu la persona che…. dai muoviti.

Un bacio Marina