La cantante Fiordaliso festeggia 30 anni di successo con il triplo cd “Sponsorizzata”, il cui guadagnato sarà donato a un’associazione per la lotta contro il tumore al seno

Ad intervallo di nove anni dall’ultimo cd in studio, è arrivato un scrigno che racchiudente il nuovo album di inediti più il cd+dvd del “30Liveonstage”, il esecuzione canora che Fiordaliso ha registrato a Roma il 24 settembre scorso, nella luminosa cornice del Teatro Ambra Jovinelli, in cui ha ripercorso il passato musicale con i suoi più giganti successi, da Cosa ti farei a Accidenti a te, da I love you man a Una sporca poesia, e ovviamente la sua hit Non voglio mica la luna.

 

Per farla breve un triplo cd, anticipato dall’unico Oltre la notte, in giro dal29 novembre a solo 9,90 euro, dal titolo Sponsorizzata, in cui Fiordaliso non si nasconde e getta un messaggio molto chiaro: “per la prima volta la pubblicità non è nascosta ma urlata e viene messa al servizio di arte e beneficenza”. Lo scrigno, infatti, è stato sovvenzionato da due sponsor e gli incassi saranno erogati ad Armonia, associazione che da anni s’impiega per lotta contro i tumori al seno.

 Tra gli nuovi si respira a volte un’atmosfera un po’ rock, a volte un po’ romantica, con canzoni scegliete tra più di cinquanta audizioni presentati da giovani autori giunti per caso, altri nati da precedenti interventi, come Femmine, un tango che proferisci di un amore tra due donne, scritta da Gennaro Cosmo Parlato. Oltre agli otto esclusivi una cover di Storia d’amore di Adriano Celentano e a chiudere il raccoglitore Luciano, una canzone intima scritta dalla stessa Fiordaliso, per suo fratello scomparso due anni fa.