Arriva l’inverno e con esso le solite domande: come mi vesto quest’anno? Che cosa va di moda? Come faccio a rinnovare il guardaroba senza dover fare un mutuo?
Domande legittime e di rito, poiché sono proprio buona e voglio semplificarvi la vita (diciamo che l’ho fatto più per me che per voi  🙂 ) ho passato qualche ora in rete sui siti Europei e d’oltreoceano per confrontare mode e tendenze.
Quindi adesso vi propongo qualche soluzione di stile facilmente realizzabile anche riciclando parte del guardaroba!
Bianco e nero sono i colori primari senza tempo. Durante le sfilate della Fashion Week, gli stilisti si sono concentrati su un aspetto semplice e chic soprattutto Chanel, la tendenza in bianco e nero oltre ad essere un must senza tempo, migliora la nostra silhouette, è semplice da attuare perché comprende i due colori base che non manca in nessun armadio femminile.  Per essere trend, quindi, si può scommettere su un look total white o total black (o un mix di entrambi).
Facciamo delle simulazioni in bianco e nero per il mattino, il pomeriggio e la sera:
Appena sveglie, siamo in catalessi, quindi propongo di preparare la sera prima la mise, altrimenti fino a che ci svegliamo e decidiamo addio orario d’ufficio.
Direi che, sia per il lavoro sia per lo shopping, al mattino si può optare per : Una camicia bianca, jeans nero grezzo, giacca nera, stivali panna al ginocchio.
Per il pomeriggio: camicia nera, pantalone con pince, neri, giacca panna e stivali alti neri, bag nera e argento che riprende gioielli in acciaio stile Morellato o Brosway.
Per la sera: total black o total white, senza alternative, sul nero useremo gioielli color argento con pietre bianche e sul bianco color oro con pietre nere. Pantalone o gonna che siano le scarpe anche in questo caso senza mezze misure, o tacchi a spillo o ballerine.
Il trucco, leggero durante la giornata, mentre la sera uno Smokey eyse è d’obbligo.
Attente ai dettagli sciarpe, cappelli e guanti fanno la differenza, occorre scegliere materiali e tinte giuste, vanno bene la lana e la microfibra durante il giorno; la sera guanti di pelle, cappello in feltro e seta e sciarpa in lana e seta, quando togliete i guanti fate in modo di avere le unghie ben curate o tutto il look preparato con cura si perderà in quel piccolo particolare!

I trend per l’inverno 2012/2013 (Parte Seconda)