E, finalmente arriva la settimana di Natale, se avete seguito la guida, è tutto, più o meno, pronto, adesso dovete solo pensare un po’ a voi stesse.

Nonostante la crisi qualcuno potrà permettersi di regalarsi un pomeriggio dall’estetista e parrucchiere per farsi bella e rilassarsi.

Per chi non può, no problem, risolviamo lo stesso in economia.

Personalmente, per me il tempo è tiranno, quindi dovrò accontentarmi di un trattamento casalingo da compiere con poca spesa.

Serve:

  • 1kg di sale grosso da cucina
  • flaconcino di olio essenziale di melograno (o un gusto che vi piace).
  • 2 etti di argilla verde
  • Crema emolliente neutra (anche quella per i neonati va bene).

Dividete l’argilla in due parti, con un etto preparate un impasto con miele, latte e una manciata di mandorle tritate finemente; la consistenza deve essere cremosa, servirà per fare uno scrub esfoliante su tutto il corpo.

La restante argilla adoperatela per purificarvi prima e dopo le feste.

Ogni sera preparate un bicchiere di acqua tiepida con mezzo cucchiaio di argilla, mescolate e lasciate decantare tutta la notte,  al mattino bevete solo l’acqua, vedrete l’effetto!

Con il sale grosso invece preparate i sali da bagno: versate il contenuto in un barattolo capiente, aggiungete 4 cucchiai del vostro bagnoschiuma preferito e 10 gocce di olio essenziale di melograno.

Mescolate, chiudete bene e fate riposare per 24 ore.

Con la crema invece, fate più o meno la stessa cosa, mettetene una discreta quantità in un barattolo versate 20 gocce di olio essenziale, mescolate e chiudete.

Adesso i prodotti di bellezza sono pronti.

Iniziate una settimana prima: ogni sera cospargetevi con lo scrub, anche il viso, strofinando bene; poi immergetevi nella vasca colma d’acqua in cui avrete sciolto un pungo di sali, 20 minuti di relax e un risciacquo veloce con la doccetta.

Infilatevi l’accappatoio, senza strofinare, aspettate di essere asciutte e massaggiate, con la crema preparata, tutto il corpo.

L’ideale sarebbe eseguire la pratica a giorni alterni, anche dopo Natale, in vista di Capodanno.

Adesso siete frescherigenerate e in forma, resta da fare la depilazione (ognuna ha il suo metodo) e i capelli; chi è capace può fare da se, chi come me è “impedita” ha bisogno di una piega fatta da un professionista!

Finalmente è la viglia, non resta che truccarsi accuratamente e vestirsi con eleganza, dedicando particolare attenzione ai dettagli.

Siete splendide e pronte per affrontare i prossimi giorni.

P.S.

Portatevi un paio di scarpe comode, serviranno al momento di aiutare a riordinare…

Auguri a tutte!

 

Arriva Natale…( prima parte)

Arriva Natale…( seconda parte)

Arriva Natale…(terza parte)

Arriva Natale…( quarta parte)