News Scarpe

Per nuove idee regalo

Ipnotizzati dalle luci del Natale cerchiamo nuovi spunti per i regali.
Abbiamo letto da qualche parte che l’ipnosi ha grande influsso sulla creatività e ad ipnotizzarci non una persona con il movimento di un pendolo, sinistra-destra-destra-sinistra, ma l’albero di Natale con le sue luci e sequenze, cadiamo in trance.

Una trance produttiva, si spera, in cui la persona sembra non esserci ma il cervello processa e modula sotto la leadership della creatività.
Per un attimo saremo pittori francesi con gli immancabili moustaches dinanzi ad una tela bianca, con in mano una tavolozza, seduti su di uno sgabello, poi ci tramuteremo in divertenti maghi e dal cilindro verrà estratto un timido coniglio bianco…

Bando alle ciance e al mondo onirico, dobbiamo avere buone idee regalo tali da stupire i nostri amici e parenti, le persone cui vogliamo destinare un pensiero speciale, un unicum.
Teniamo conto del periodo e del fatto che vorremmo fare regali che diano sì gioia ma che non siano un salasso per noi.

Allora nel momento di trance vi mandiamo una sequenza di immagini che da sole vi faranno processare idee regalo originali e a costo moderato…
Un week end, una pausa dal lavoro da collocare nel mese nero, nel calendario che da gennaio a gennaio presenta piccole pause sì ma non sufficiente per guadagnare ossigeno, un week end regalo è quel che serve e a costi moderati e per due, con focus sull’arte e borghi più belli d’Italia, sullo charme o il romanticismo, un momento in cui staccare la spina e collegarsi a frequenze piacevoli, dal suono rilassante e musicale.

Altra immagine, una camminata elegante, delle scarpe che da sole armonizzano la figura, vintage e particolari, ne siete amanti ed avete colto il paio di scarpe che senza dubbio rientreranno nella top ten delle preferite.
Consigliate a chi vi debba fare un regalo o se dovete farne uno voi le Scarpe de La Gatta con gli stivali o gift card.

Immagini e soluzioni, trance e riflessioni.

Ad un certo punto udite un rumore dalla cucina, un bicchiere rotto, chissà per quale effetto paranormale, vi è valso un risveglio dalla trance, un risveglio, però, costruttivo.
Abbiamo guadagnato due buone idee regalo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *