Tempo Libero

I siti d’incontri

Questa che segue vuole essere una breve ma pratica guida ai siti d’incontri. Qualora riscontriate qualche banalità, è bene ricordare che sul piano sentimentale e personale, ciò che può essere banale per noi, magari non lo è per altri.

Nell’era di Internet, gli incontri online sembrerebbero aver annientato il tradizionale corteggiamento.

Per fortuna non è così, ma va riconosciuto che i siti d’incontri sono un aiuto per tutti quelli che per questioni caratteriali o lavorative, non hanno una vita sociale particolarmente attiva.

Dopotutto, quante sono le probabilità di fare un incontro brillante solo nel week-end? Relativamente poche. Perciò va specificato che chi chatta con un estraneo, non è necessariamente uno “sfigato”, tutt’altro poiché impiega i tempi morti della giornata, per darsi una possibilità sentimentale.

I passi da compiere sono semplici.

Il primo riguarda la scelta del sito che non va sottovalutata, è fondamentale. I siti a pagamento danno maggiori garanzie, partendo dal presupposto che dietro pagamento sono tutti più seri, ma non è detto. In quelli gratuiti potrebbe iscriversi chiunque.

Il secondo passo riguarda la compilazione del profilo, fai del tuo meglio. Metti in risalto le tue qualità e correggi i tuoi difetti, ma con moderazione. Non mentire mai, pregiudicheresti il tuo percorso e un’eventuale conoscenza reale. Sii te stessa ma non scoprirti completamente, un velo di mistero intriga. La scelta della foto è importante, ti consentirà di avere contatti più immediati, ma se punti sul mistero o non ti reputi attraente, inseriscine una che ti renda interessante.

Successivamente, concentrati su un numero limitato di persone, crea con loro un feeling e segui l’istinto ma non commettere l’errore di  idealizzarle, potresti restarne delusa.

Diffida da chi esalta troppo se stesso e da chi dopo due giorni ti chiede un appuntamento, sai bene dove vuole andare a parare.

Ricorda: non sei la sola al centro del gioco, non chatta solo con te. Se pretendi di essere ascoltata, ascolta a tua volta, non essere egocentrica, fai domande, stimola la sua voglia di raccontarsi.

I siti d’incontri possono essere piacevoli ma anche pericolosi, non abbassare mai la guardia. Buon divertimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *