La Gravidanza Mamma

Il ruolo del padre nel periodo della gestazione

COME PARTECIPARE ALLA GRAVIDANZA – Il ruolo del padre, nella vita di un figlio, inizia molto prima che il piccolo venga messo al mondo. Infatti, già dal sesto mese di gravidanza, l’uomo può partecipare attivamente alla vita del piccolo nel grembo. Calci, piccoli pugni e movimenti bruschi non saranno altro che il modo che ha il bambino di giocare nell’utero materno. Attraverso quello che viene definito Bonding pre-natale inizia la comunicazione dei genitori con il figlio ancora nel grembo materno ed è compito della madre far avvicinare, in modo graduale, il padre al piccolo.

I PRIMI GIOCHI PADRE-FIGLIO – Studi recenti hanno dimostrato che il bambino riesce non solo a sentire i movimenti e le carezze che vengono fatte sulla pancia ma, addirittura, riesce ad ascoltare le voci di chi gli parla ad altezza della pancia. Canzoni, dolci parole, carezze e baci sono gesti d’amore che arriveranno al bambino in modo diretto e assolutamente naturale. E non ci si aspetti silenzio dalla piccola creatura che sta vivendo e sentendo questo amore esterno! Si muoverà, infatti, facendo persino capire il proprio gradimento e si creerà così il primo vero legame tra padre e figlio. Un papà deve imparare ad esserci fin da allora. Deve seguire non solo il figlio, ma anche la madre cercando di darle tutto l’appoggio necessario. Infatti ella non sarà  più solo la propria donna ma anche la madre di quel bambino tanto atteso, quel tramite speciale che permetterà all’uomo di affrontare il primo cambiamento importante nella sua vita.

DIVENTARE PAPA‘ – Dopo il parto, infatti, il nucleo familiare non sarà solo rappresentato da un aumento di persone all’interno di esso, ma creerà quel connubio imprescindibile che farà sentire ad un uomo davvero il senso della famiglia. E’ importante, per ogni uomo, vivere fino in fondo questa esperienza, senza tagliarsi fuori da quello che è uno dei momenti più belli e irripetibili della propria vita. Per quanto il legame madre-figlio sia più forte, quello di un padre con il proprio bambino, se vissuto pienamente, può diventare davvero significativo e regalare un nuovo inizio che non gli permetterà più di essere solo un uomo, ma anche uno splendido papà. Infatti il padre è una figura di riferimento importante, soprattutto oggi, per un figlio che ha bisogno di cure e attenzioni, ma anche di crescere in un ambiente sereno e solido, necessario per il suo futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.