Sessualità

I preliminari: mai dimenticarsene!

Indispensabili per le donne e spesso ritenuti addirittura inutili dagli uomini, i preliminari sono croce e delizia del rapporto d’amore perchè – anche al di là delle mere differenze tra i due sessi – c’è chi li considera imprescindibili dall’eros e chi invece vorrebbe saltarli passando direttamente allo step successivo.

In ogni caso, i preliminari fanno bene all’amore perchè consentono di creare maggiore intimità di coppia e di ravvivare il rapporto con gesti sempre diversi ed anche molto appaganti dal punto di vista fisico. Prendersi un po’ di tempo per le coccole, infatti, può aiutare a rendere il sesso migliore e più gratificante: spesso – soprattutto per la donna – la partita si gioca proprio sui preliminari che diventano una condizione indispensabili per raggiungere l’orgasmo. Se anche per te è così, fallo capire al tuo lui: guidalo alle coccole che più ti piacciono e ricambiale mettendo anche lui al centro delle tue attenzioni.

Tra i preliminari più apprezzati di sempre ci sono i baci e le carezze, da scambiarsi – secondo i desideri individuali – nelle zone erogene come l’interno coscia, il collo ed il seno. Inoltre, il bacio sulle labbra rappresenta un gesto di grande intimità che non deve mai mancare prima e durante il sesso: questo atto, infatti, libera sostanze in grado di aumentare il piacere – come ad esempio le endorfine –  e s tratta di una sorta di messaggio in codice che i due amanti si scambiano reciprocamente.

Anche i genitali sono coinvolti nei riti dei preliminari: stimolarsi reciprocamente con le mani, la bocca o lo sfregamento dei corpi, infatti, ha una forte valenza sessuale che può condurre addirittura all’apice del piacere.

strong>Non solo gesti: per accrescere il desiderio, anche le parole sono importanti. Sussurrarsi all’orecchio frasi d’amore o scambiarsi le proprie fantasie sessuali può infuocare l’atmosfera e dare una marcia il più al rapporto sessuale. Anche in questo caso, però, sono i gusti personali a dettare le regole e quindi a qualcuno può piacere di toccarsi e sfiorarsi in totale silenzio così come con la luce molto fioca o addirittura spenta. Più ancora che nell’atto fisico in sè, i preliminari – essendo fatti di piccoli gesti – vivono di sensazioni ed è quindi molto importante conoscere a fondo i desideri del proprio partner (e far conosce i propri) per rendere questo momento più appagante e proficuo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *