Bambina che sorride

Qualsiasi lavoro svolgi, qualunque attività tu svolga nel tempo libero, ogni interazione sociale che intratteni: un sorriso smagliante risulta essere il miglior biglietto da visita con il quale presentarsi agli altri. Infatti, così come ti mantieni in ordine andando dal parrucchiere o dall’estetista, allo stesso modo dovresti considerare la tua dentatura.

La vita di tutti i giorni mette però a dura prova il bianco dei denti. Bevande come caffè, tè o bibite gassate e sostanze come tabacco o cacao ne ingialliscono il colore, facendo a volte comparire anche antiestetiche macchie. L’igiene orale ordinaria spesso non basta a contrastare questi problemi: negli ultimi anni, però, si è fortunatamente evoluta l’ortodonzia estetica, mettendo alla portata di tutti soluzioni poco dispendiose per avere un sorriso smagliante.

L’importanza di avere un sorriso perfetto

Se nei decenni passati si ricorreva al dentista principalmente per disturbi dentali (come carie, infiammazioni, scheggiature dei denti, eccetera), negli ultimi anni si è iniziato a puntare su trattamenti che aiutassero soprattutto l’estetica della bocca. Guardarci allo specchio e notare di avere un sorriso piacevole e sano, regala una maggiore autostima; mentre avere una macchia scura, o un dente scheggiato, infonde insicurezza, facendoci affrontare gli impegni con un maggiore disagio. Per questo è estremamente importante tenere curata la bocca e i denti: ne guadagnerà la nostra immagine pubblica e la nostra autostima. E, un metodo per avere sempre un sorriso bianco e smagliante è caratterizzato dalle faccette dentali: scopriamo insieme cosa sono e a che cosa servono.

Faccette dentali: cosa sono e come funzionano

Le faccette dentali sono delle lamine sottili di ceramica che vengono applicate ai denti più in vista. Sono perfette per celare macchie ed effetti antiestetici presenti sui denti, e sono di facile reperibilità ed applicazione. Infatti, il loro studio preliminare con calco e la visualizzazione visiva tramite software, rendono le faccette dentali estremamente semplici da applicare, oltre a non creare nessun fastidio nel tempo.

Le faccette in ceramica sono la soluzione ideale per i seguenti problemi:

  • spazio tra gli incisivi
  • discromie che non migliorano con il semplice sbiancamento
  • usura dello smalto
  • denti inclinati o dalla sagoma anomala

Dopo una prima seduta in cui viene effettuato un calco in gesso, i denti vengono limati e si procede con l’applicazione delle faccette. La seduta è molto veloce: per un sorriso completo non occorrono più di 2 ore, come sottolinea il Dottor Macaluso, esperto di estetica dentale a Milano.

Le faccette, infine, aderiscono perfettamente al dente, e vengono cementate con un impasto ceramico che non si usura con il passare del tempo. Anzi, la loro durata è davvero notevole!

Se in passato per qualsiasi inestetismo della bocca era necessario ricorrere ad apparecchi con cicli di terapia che duravano anni, ora per gran parte dei problemi dentali lievi sono sufficienti due sole sedute.

Due semplici visite, una per il calco, l’altra per l’applicazione, per avere un sorriso smagliante e duraturo nel tempo.

Il tutto, solamente grazie alla innovative faccette dentali e agli studi che le applicano.

E i costi? Allo stato attuale, la concorrenza è molto ampia e diffusa, quindi perché non provare?