CENTOVETRINE, DAL 20 AL 24 GIUGNO 2011.

Ciao a tutte anche questa settimana sono pronta, con il riassunto della nostra soap italiana, per parlarvi delle avventure e dei colpi di scena che ormai non mancano mai, e ci tengono con il fiato sospeso ogni fine puntata.

LUNEDI’ 20 ; Viola elabora la sua evasione con l’appoggio di Jacopo ma, ad un minuto dalla fuga, Damiano la scopre.

Carol esige delle garanzie più sicure dal contratto redatto con Donatella.

Intanto la polizia scopre un teste del delitto di Fefè. Il defunto proprietario del club privato per signore.

Damiano, ormai ha deciso di dichiarare che Viola non l’ha sequestrato, ma l’ispettore in cambio da questa donna, vuole che sparisca per sempre dalla sua vita e dalla vita di Serena.

MARTEDI’ 21 ; Vi sarà una dura discussione fra Viola e Damiano, ma questo ugualmente decide di non incolparla dinanzi a Valerio per averlo catturato.

Livia, obbligata ad rompere il suo rapporto con Jacopo, va da Adriano… e agghindata come Alessia e cerca di conquistarlo ma lui respinge le sue avances.

Nel frattempo Valerio scopre un teste del delitto di Fefè ma questo, incastra con la sua dichiarazione Niccolò.

MERCOLEDI’ 22 ; Adriano ostacola la manovra di seduzione che Livia tenta di attuare, ma l’amante di Carol non si comprende che la donna sta registrando tutto ciò che loro dicono.

Viola sarà discolpata da Damiano, che l’ha difesa soltanto per sì che la donna sparisca per sempre dalla sua vita.

La testimonianza misteriosa, purtroppo, incastra Niccolò Castelli, per il delitto di Fefè.

GIOVEDI’ 23 ; Viviana inizia ad illudersi di aver affascinato di nuovo il padre del suo bambino, ma Cecilia ritorna a Torino e dichiara ad Ivan di non poter vivere lontano da lui e dal suo amore.

Rossana, la madre di Niccolò, ormai è l’unica nel credere all’incolpevolezza del figlio.

VENERDI’ 24 ; L’ opera drammatica di Livia e Donatella declina la relazione tra Carol ed Adriano ma l’affettuosità tra di loro è più grande del piano infernale escogitato dalle due donne.

Sebastian finalmente depone l’ascia di guerra con Ettore ed rivela a Laura che non deve più angustiarsi, per la destino di Niccolò.

Rossana è convinta al cento per cento all’innocenza di Niccolò e, quando la signora, vedrà la posta arrivata, troverà una traccia importante che, forse, discolperà il figlio.

CentoVetrine va in onda tutti i giorni dal lunedì al venerdì Canale 5 alle ore 14 e 10.