centrufugati-frutta-verdura

Perdere peso senza rinunciare al gusto e ai colori del cibo: i centrifugati dimagranti sono il “giusto compresso” tra dieta e gusto.

Qual è la paura della maggior parte delle persone che decidono di mettersi a dieta? Ovviamente, quella di non poter mangiare cibi gustosi, buoni e belli da vedere. Invece, non è assolutamente così, dato che con i centrifugati dimagranti sarà possibile perdere peso in modo del tutto naturale e sano. Grazie ai centrifugati, la dieta non sarà più vista come un buio tunnel senza uscita, ma come una bellissima strada che costeggia il mare, ricca di colori e profumi. Infatti, ogni centrifugato è un mix di colori, di sapori, di profumi e, soprattutto, di fondamentali vitamine per il nostro corpo.

Perdere peso, senza rinunciare al gusto è quindi possibile ed è facilissimo, grazie al grande potere della frutta e delle verdure.

Centrifugati dimagranti: che bontà!

Ottima frutta (e verdura) da gustare a tutte le ora del giorno: scopriamo la bontà e il potere dimagrante dei centrifugati.

Che cos’è il centrifugato? Semplicemente il buon succo della frutta e delle verdure, estratto grazie ad un apposito macchinario, da bere in qualsiasi momento della giornata. No, non abbiate paura: non sarà necessario spremere di propria mano la frutta, ma un piccolo macchinario (ormai in commercio ce ne sono per tutte le esigenze e per tutte le tasche) lavorerà per voi, per il vostro benessere.

Ma, centrifugato e frullato son la stessa cosa? No, anche se molti pensano che tra i due non ci sia alcuna differenza. Anche se può sembrare di minima importanza, il fatto che nel centrifugato viene conservato solo il succo della frutta, mentre nel frullato anche la polpa, è una differenza di grande importanza, soprattutto a livello nutrizionale.

Il centrifugato, quindi, oltre che ad essere una vera e propria bomba energetica, pronta a dare una naturale carica, permette anche di avere dei benefici notevoli per quanto riguarda la perdita di peso. Validi sostituti dei pasti, i centrifugati di frutta e verdura garantiscono il massimo apporto di elementi nutritivi puliti, cioè si identificano come un salutare modo di mangiare.

Sicuramente sarà difficile preparare un centrifugato dimagrante, utile per depurare il corpo e perdere peso in modo del tutto naturale e sano. Assolutamente no. Come accennato in precedenza, uno specifico macchinario lavorerà per voi. Basterà solo comprare della buona frutta di stagione e della fresca verdura e sarà così possibile preparare questi concentrati di gusto, anche a casa.

Ecco come preparare un buon centrifugato dimagrante

Ingrediente principale: centrifuga! Basterà possedere questo bellissimo elettrodomestico ed il grosso del lavoro è fatto.

Infatti, basterà inserire la frutta o la verdura all’interno della centrifuga (qui intesa come valido aiutante in cucina) e la stessa, girando a velocità davvero alte, permetterà di creare una vera e propria scissione: il succo si adagerà pronto da bere nel contenitore, mentre la buccia e le fibre saranno trattenute in un’altra parte del piccolo elettrodomestico. Tutto qui? Si, tutto qui.

Il grande lavoro per preparare una buona centrifuga dimagrante si riassume nell’andare a comprare frutta e verdura fresca, inserirle nella centrifuga e sollevare il bicchiere dal quale gustare questo pregiato nettare. Un’operazione davvero semplice, in grado di garantire ottimi risultati in termini di effetti benefici per l’organismo.

Ovviamente, è possibile anche preparare le centrifughe dimagranti e gustarle in altri momenti della giornata, ma è consigliabile prepararle e gustarle nello stesso momento, per far sì che le proprietà della frutta e della verdura restino inalterate e forti al 100%.

Benefici e controindicazioni delle centrifughe dimagranti

 

Il braccio della bilancia pende dalla parte dei benefici, i quali superano di gran lunga le controindicazioni che potrebbero derivare dal consumo delle stesse.

Ottime dal punto di vista alimentare, dato che in un solo bicchiere son racchiuse un numero incredibile di vitamine e sostanze benefiche per l’organismo (una vera e propria bomba salutare), rappresentano anche una valida alternativa per consumare quella frutta che per troppo tempo è rimasta in un angolo del frigo o di una buia dispensa. Sono un valido metodo per consumare frutta e verdura in modo divertente (i mix che si possono fare sono davvero tantissimi ed è possibile sbizzarrirsi dando sfogo alla propria creatività) senza rinunciare al gusto di alimenti così salutari. Inoltre, il succo ricavato dalla centrifuga permette di non rinunciare a nessuna delle proprietà della frutta (e allo stesso modo della verdura) arrivando a consumare le consigliate 3 porzioni giornaliere in un unico gesto. Valide sostitute dei pasti, le centrifughe dimagranti permetteranno di perdere peso senza sforzi e sacrifici disumani.

E le controindicazioni? Assenti. Proprio così, le centrifughe dimagranti non presentano alcuna controindicazione: mai si è sentito dire che frutta e verdura siano dannose per l’organismo umano. Forse, l’unico consiglio è quello di non abusarne e di non farle diventare l’unica fonte dalla quale prendere l’energia e i nutrienti necessari, ma alternarle in modo razionale ad altri solidi alimenti (il cibo spazzatura resta sempre vietato). Alternare, infatti, delle sane centrifughe di frutta e verdura a dei pasti leggeri e salutari è il miglior metodo per sentirsi non solo sazi, ma davvero bene con sé stessi. Una strategia di successo per ottenere, anche in breve tempo una perdita di peso considerevole, senza inutili e dannosi digiuni e, soprattutto, garantendo l’assunzione di tutte le sostanze indispensabili per mantenere forte e sano il corpo.

Ecco alcuni esempi di centrifughe dimagranti

Centrifuga brucia grassi:

  • Ingredienti: 2 radici di zenzero, 3 pomodori, un gambo di sedano, mezzo peperone rosso
  • Preparazione: pulire le radici di zenzero; eliminare i semi del peperone e inserire il tutto (compresi pomodori e sedano) nella centrifuga.
  • Proprietà: ottima per regolarizzare le funzioni intestinali e grazie allo zenzero aiuterà a bruciare i grassi in eccesso in modo davvero efficiente.

Centrifuga di mela e bacche di Goji:

  • Ingredienti: 3 mele rosse, 2 cucchiai di bacche di Goji e mezzo limone
  • Preparazione: mettere gli ingredienti nella centrifuga così come sono (facilissimo e veloce);
  • Proprietà: le bacche di Goji aiutano a bruciare i grassi in eccesso e apportano numerosi benefici, che uniti a quelli che gli altri ingredienti sono in grado di dare, aiutano a combattere la ritenzione idrica.

Centrifuga depurativa:

  • Ingredienti: 2 mele e un finocchio crudo
  • Preparazione: sbucciare e tagliare le mele a pezzi e inserirle insieme al finocchio nella centrifuga;
  • Proprietà: centrifuga con funzioni depurative (grazie al finocchio) e utilissima per ritrovare regolarità intestinale e attuare importanti processi drenanti.

Se vuoi altri informazioni utili, qui trovi alcuni consigli per dimagrire bevendo.