Tantissime volte capita, che hai dei dubbi quando dei innaffiare le tue piante, pensi che con troppa acqua le piante possano far marcire altre volte quando per giorni non le bagni credi che possono seccare.

Oggi cercherò ad aiutarti per risolvere questo problema.

Quando vuoi conoscere quando è il tempo giusto per di innaffiare le tue piante, basta controllare il terreno inferiore introdurremo un bastoncino di legno. Quando questo lo estrarrai, ed noterai che è umido ed pieno di terra bagnata, dimostra che non c’ è bisogno di innaffiare, in caso opposto significa che la pianta ha bisogno di acqua.

Per annaffiare gli arbusti d’appartamento devi adoperare l’acqua a temperatura ambiente, poiché se troppo fredda, potrebbe rovinare tutte le tue piante. Se l’acqua domestica è troppo ricca di calcio, puoi inserire una piccola quantità di aceto.

Per bagnare anche il terreno più profondo, aggiungi nel fondo del vaso, fra il terreno, un imbuto, sarà una soluzione per far giungere meglio l’acqua nelle aree più aride.

Questi sono dei piccoli suggerimenti che ho provato prima io…., e care lettrici vi garantisco che veramente sono efficaci, in questo modo non dovrete più esitare se dovete o no innaffiare le vostre adorabili piante.