Armatevi di sneakers e shopping bag, un pò di flessioni, un bel respiro, la sveglia ad un orario decente, colazione nutriente e partite!!! non è una gara di corsa, è solo l’inizio dei saldi, l’evento che tutte abbiamo atteso bramose dall’inzio stagione, ossia dal termine dei saldi estivi.

Finalmente quel sandalo Sergio Rossi, sarà nostro, quel cappottino Prada entrerà nel nostro armadio. E il tutto a metà prezzo, o quasi. E chi se ne importa se dovremo fare code chilometriche, tirarci i capelli con qualche altra fashion victim, se arriveremo a casa esauste, l’importante è che ciò che, da tempo, abbiamo addocchiato nelle vetrine sarà nostro. Ecco dunque qualche consiglio utile per affrontare al meglio la corsa allo shopping.

Regola numero uno: avere le idee chiare. Non partite da casa senza sapere cosa acquistare, nel periodo dei saldi non è possibile fare lo “shopping relax” ossia uscire di casa con la voglia di acquistare qualcosa ma non sapere cosa, è meglio essere ben indirizzate sia verso il capo da acquistare, sia verso i negozi dove si può acquistare, Regola numero due: provate ciò che intendete acquistare anche se il negozio è strapieno, anche se avete altri cento giri da fare, non fatevi prendere dalla fretta. Regola numero tre: cercate di acquistare almeno un capospalla classico, potrete sfruttarlo questa e la prossima stagione. Regola numero quattro: informatevi sulle tendenze della prossima stagione A/I e regolatevi di conseguenza per la scelta di colori e forme. E se tornate a casa a mani vuote (ma non ci credo), non preoccupatevi: i saldi torneranno puntuali e vantaggiosi alla fine della prossima stagione.