lavoro
Lavoro

I lavori piu pagati per le donne

La questione dell’emancipazione delle donne appare come una delle principali lotte contemporanee. Anche sul posto di lavoro il fenomeno si nota. Sebbene le disparità tra uomini e donne si siano ridotte da diversi anni, il divario è ancora presente e sostanziale. Le donne, per gli stessi lavori, hanno spesso uno stipendio più basso rispetto ai loro colleghi maschi.

Ad ogni modo, ci sono ancora aree in cui le donne sono pagate meglio degli uomini. Alcuni lavori potrebbero persino sorprenderti! Questa classifica si rifà a uno studio di Forbes e a uno dell’INSEE, nonché a uno studio condotto da Glassdoor. Vediamo dunque in quali lavori le donne hanno guadagnato di più.

Fornaio

Il lavoro è estenuante e il numero di donne fornaie è relativamente piccolo. Gli orari sono scaglionati, il che rende la vita familiare molto complessa. Il lavoro del fornaio risulta essere la professione con la maggiore disparità di genere ma, in termini di salario, la situazione sembra volgere a favore delle donne. Sono pagate in media 18 euro in più a settimana rispetto agli uomini.

Dirigente o manager nel settore edile

Anche in questo caso, il numero delle donne è molto limitato. E quando, per fortuna, qualcuna riesce a sfondare, viene premiata con uno stipendio leggermente più alto. In pratica si tratta di un settore particolarmente maschile dove bisogna essere duri per essere rispettati. Le donne guadagnano in media uno stipendio netto superiore dell’1,7% a quello degli uomini. I mestieri rappresentati sono quelli di conducente di macchine edili, formista, muratore, carpentiere metalmeccanico, elettricista, idraulico, conciatetti, zincatore, o anche imbianchino.

Barista

La conclusione, almeno per i datori di lavoro, è quella che è: una bella cameriera attira molti più clienti, per questo ha un potenziale maggiore rispetto ad un collega uomo. In effetti, il divario salariale è così importante in questa professione, che devi avere buone argomentazioni se vuoi pesare molto sulla concorrenza.

Marketing e pubblicità

Il compito di un marketing manager è attirare l’attenzione sull’azienda per cui lavora utilizzando strategie di marketing. Gran parte della loro responsabilità è prendersi cura di come i consumatori percepiscono il marchio e l’identità del prodotto. La maggior parte delle donne che intraprendono una carriera come marketing manager hanno conseguito una laurea in marketing o economia prima di essere assunte. Lo studio condotto da Forbes ha evidenziato come le donne siano pagate, in media, l’85 in più rispetto agli uomini nei lavori di comunicazione.

Prevenzione e sicurezza

Il ramo prevenzione e sicurezza occupa un posto alto in questa classifica dei settori con il più basso divario retributivo di genere. Le donne possono, infatti, pretendere uno stipendio medio superiore del 6,8% a quello degli uomini. Le professioni rappresentate sono quelle di addetto alla sicurezza, addetto alla sicurezza antincendio, addetto alla sicurezza aeroportuale o addetto alla sicurezza canina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.